Special Guest

Il re delle sigle dei Cartoni Animati di Italia 1, Dragon Ball, My Hero Academia, Lupin, Rossana, Detective Conan, Pokemon e tantissimi altri successi, arriva per la prima volta a Ancona Comix! 
Domenica alle ore 17, preparatevi a uno show acustico esclusivo! 
Giorgio Vanni si racconterà in uno spettacolo intervista che ripercorrerà la sua straordinaria carriera: le sigle che hanno caratterizzato l’infanzia di intere generazioni prenderanno vita in una nuova veste #chitarra e #voce. 
Non mancheranno aneddoti e momenti inediti d’intrattenimento, all’interno di uno show che si preannuncia unico e suggestivo. 
Un regalo di Giorgio Vanni ai suoi fan e a tutti coloro che sono cresciuti con i cartoni animati più belli! 

Giorgio Vanni

Fumettista, disegnatore, docente presso l'Acca Accademy di Jesi ha realizzato il manifesto ufficiale dell'evento.
Nato a Jesi (AN) il 09/12/1988, nonostante il percorso di studi di ragioneria e la successiva laurea in Economia e Finanze, la passione per il disegno lo ha accompagna fin da piccolo.
Nel 2013, dopo aver studiato fumetto, svolge il ruolo di insegnante presso la ACCA Accademy di Jesi.
In parallelo si occupa dei corsi di fumetto per gli studenti più piccoli presso le scuole elementari e medie della regione che collaborano con ACCA.
Insegna e dirigei corsi di fumetto per il San Marino Comics School dal 2016.
Il suo stile passa dal cartoon per bambini al grottesco (indirizzato ad un pubblico più adolescente o adulto).
Dopo aver pubblicato RATS nel 2018 (scritto da Gabriele Luzi, Editore: Manfont Comics) ha iniziato a lavorare nel mercato indipendente americano ed è stato selezionato come disegnatore da Tatai Lab per partecipare al 
progetto “Wondercity”.
Seguono le diverse collaborazioni svolte per Studio RAM nell’ambito del merchandising di giocattoli (2019). 
Autoproduzioni:
- Sketchbook n1 (raccolta di disegni in bianco e nero)
- Sketchbook n2 “Sketch n Bikini” (raccolta di pin-up a colori)
Pubblicazioni:
- Illustratore per “Alice e il Castello Noioso” scritto da S. Cardinali; Edizioni Creativa (2015).
- Illustratore per “Alice e il Pianeta ghiacciato” scritto da S. Cardinali; Edizioni Creativa (2016).
- Illustratore per “Alice e il Gelato di nuvole” scritto da S. Cardinali; Edizioni Creativa (2017).
- Illustratore per l’APP della Fondazione Salesi “l’ospedale non fa più paura”
-“RATS” fumetto scritto da Gabriele Luzi; Distribuito da Manfont Comics da Maggio 2018.
- Illustratore per  “Diario di Bordo” curato da Giuseppe Moscati; Midgard Edizioni (2019)

Alessandro Giampaoletti

Fabrizio Faina nasce a Spinetoli (AP) il 26 giugno 1956. Vive e lavora tra Roma e il suo studio nella campagna marchigiana. Inizia la sua attività professionale come architetto, lavora per molte importanti imprese a Roma e 
in seguito nei lontani Emirati Arabi. Nel 1986 è arredatore d’interni al Palazzo Reale di Doha (Qatar). Dopo la parentesi araba torna a Roma e diventa quadro dirigente nel settore progettazione della Sarteur, la più importante azienda italiana per la realizzazione di arredamenti di lusso. Ma ben presto stanco di un lavoro ben retribuito, ma non appagante dal punto di vista creativo, riprende la sua attività di architetto free lance. Fonda uno studio di service specializzato in rendering, visual e progettazione. Fabrizio Faina dal 1989 
progressivamente abbandona la sua attività di architetto per dedicarsi alla sua altra passione: disegnare fumetti. Collabora con molte case editrici italiane ( Splatter e Mostri per l'Acme, L'intrepido, Nero, ecc) ed estere (tra cui spiccano la francese Albin Michel e la belga Casterman). Nel 1997 fonda la Scuola di Fumetto Marche e nel 2010 la Scuola di Fumetto Abruzzo, nel 2016 la Scuola di Fumetto Rimini e la Scuola di Fumetto Bologna. Dal 1996 al 2012 insegna pittura a portatori di handicap in un centro diurno nella provincia di Ascoli Piceno. Collabora stabilmente con Mauro Salvatori nella realizzazione di fumetti per il mercato franco-belga. Dal 2013 al 2017 ha realizzato con la casa editrice francese Soleil Prod tre albi cartonati , la riduzione a fumetti su sceneggiatura di Cristophe Bec del romanzo di avventura Le Monde Perdu di Sir Artur Conan Doyle. Dal 2014 al 2017 sono usciti i tre libri in edizione tedesca. Ha appena terminato, sempre con Bec, Salvatori e Soleil Il volume "Aeropostale".
Fabrizio Faina sarà uno dei giudici di “X Factor Comics” per il Contest Super Heroes.

Fabrizio Faina

Sabrina Cereseto alias LaSabri è tra le youtuber più seguite in Italia, perché unisce la passione per i videogiochi con argomenti più delicati e cari ai giovani.
E' la fatina di YouTube. La sorella maggiore, l'amica più grande che tutte le ragazzine e i ragazzini dai 10 ai 17 anni vorrebbero avere. Carina, dolce, gentile, materna, ma anche terribilmente aggiornata su tutto quello che piace a loro, dai videogiochi alle canzoni. Non a caso, a lei raccontano tutto quello che non dicono ai genitori. Lei è LaSabri, 31 anni, al secolo Sabrina Cereseto, nata a Monza. Un passato di ginnasta e modella, poi nel 2014 apre un canale su YouTube col nick LaSabriGamer per raccontare la sua passione per i videogiochi. In poco tempo supera il milione di follower. Poi nei suoi video quotidiani, oltre che di videogames, comincia a parlare di bullismo, omofobia, razzismo, ma anche di ginnastica e vita sana. Finisce per fare squadra con i principali youtuber italiani. Ad Ancona, incontra i fan durante tutto il fine settimana.

LaSabri

Le opere della Cut-Up Publishing saranno presenti a Ancona Comix & Games 
Cut Up Publishing è una casa editrice con lo scopo di dare finalmente dignità ai cultori della letteratura di genere Horror e Cyberpunk anche in Italia. 
La Cult Up Publishing sorge dal nucleo redazionale della rivista Cut-Up Magazine dell’Immaginario e dal laboratorio culturale B52 che miscelava teatro d’avanguardia e Fantascienza, fumetto d’autore e musica rock, 
narrativa New Gothic e cinema di serie B, come contributo alla costruzione di una nuova cultura critica e libertaria. Nel corso degli anni Cut Up Publishing si è progressivamente avvicinata anche ad altri campi della letteratura di genere, come il Noir e il Thriller, continuando però a specializzarsi sempre di più in Horror e Splatterpunk e maturando un progetto editoriale innovativo alla riscoperta dei migliori autori e dei grandi 
maestri italiani e internazionali (con opere tradotte in italiano per la prima volta), e non trascurando, al contempo, di guardare all’attualità attraverso la saggistica. 
Nel 2015 è diventato editore partner della Horror Writer Association Italy. Forte di ormai 60 titoli, il catalogo è costituito al momento da otto collane. Tra gli autori di Cut Up Publishing figurano Peter Straub, Richard Laymon, Ramsey Campbell, Joe Lansdale, Luigi Bernardi, Moreno Burattini, Onofrio Catacchio, Stefano Fantelli, Alessandro Manzetti, Paolo Di Orazio, Antonio Tentori, Sara Pichelli, Graham Masterton, Gary Braunbeck, Danilo Arona, Dario Viotti, Alda Teodorani, Susanna Raule, Armando Rossi, Alessandro Poli, Rocky Wood, Giampaolo Frizzi, Livio Horrakh, Sergio Ponchione e molti altri.

Cut-Up Publishing

YouTuber, ricercatore chimico, musicista, divulgatore scientifico e procrastinatole seriale. Originario di Taranto, 
Barbascura X è noto per il format Scienza Brutta, caratterizzato da video in cui l'ironia, irriverente e sopra le righe, viene usata come mezzo di divulgazione scientifica sui fenomeni naturali, spesso demolendo l'immagine che si ha di animali molto amati. Membro della Marie Curie Association e con un dottorato sulle bio-plastiche, si è molto impegnato anche su temi ambientali, prendendo parte come oratore al movimento Friday For Future 
e realizzando diversi interventi live e video di sensibilizzazione. Barbascura gira anche l'Italia con spettacoli teatrali, tra cui "Il genio non esiste e a volte è un idiota", un monologo tra la stand-up comedy e la divulgazione sulla storia della scienza. 

Barbascura X

Nato l’8 maggio del 1991 ad Ascoli Piceno. Si è trasferito a Roma per 4 anni per studiare alla Scuola Internazionale di Comics, il corso di illustrazione e il master di colorazione digitale per comics. Ha iniziato a lavorare come assistente e illustratore per future fiction e per l’editoria, per poi passare definitivamente al fumetto. La sua prima esperienza come colorista è stata per la Sergio Bonelli Editore con uno speciale di Brendon e Morgan Lost. Continua a lavorare in Bonelli colorando 2 storie per Dragonero Adventures per poi passare come disegnatore completo (disegni e colori) a KimeraMendax (per Manfont). Da 2 anni, è disegnatore in esclusiva per Marvel, periodo in cui ha lavorato a Jessica Jones (Blind Spot, Punto Cieco in IItalia e PurpleDaughter) con Kelly Thompson, Marvel 1000 e, ora, a Invisible Woman con Mark Waid.
Mattia De Iulis sarà uno dei giudici di “X Factor Comics” per il Contest Super Heroes.

Mattia De Iulis

Claudia Plescia cresce nel pieno degli anni Novanta a Porto Sant’Elpidio. Si laurea in architettura ad Ascoli Piceno, dove frequenta la Scuola di Fumetto Marche. A questo punto pensa bene di abbandonare il futuro percorso di urbanista, per intraprendere gli studi in grafica e illustrazione. Si diploma all’ISIA di Urbino, dove tasta le acque dell’autoproduzione disegnando fumetti per PELO magazine e Molla Magazine, rivista dedicata all’infanzia. Inizia a illustrare per le piattaforme video-ludiche di Clementoni e Headu, per poi tornare all’editoria per ragazzi con Piemme, Giunti e Gallucci. Salta da un’occupazione all’altra nel campo della comunicazione visiva, ma trova sempre il tempo di riempire di fumetti strisce di scarto da taglio di carta.
Claudia Plescia sarà uno dei giudici di “X Factor Comics” per il Contest Super Heroes.

Claudia Plescia

Direttamente dalla Russia la bellissima Christina Volkova. Christina Volkova è attiva nel mondo del Cosplay dal 2014, inizia avvicinandosi a questa passione con dei costumi realizzati grazie all'aiuto di sua madre. Dopo poco decide che tutto sarebbe stato curato da lei, cercando di imparare ogni singola fase di lavorazione di ogni costume. Ama curare tutti i dettagli, la parte sartoriale, l'oggettistica, il make-up, e lo styling delle parrucche. Non ha paura di iniziare nessun progetto nuovo e cerca sempre di imparare tutte le competenze che sono necessarie per i costumi. Ama l'universo del famoso videogioco "The Witcher", per le sue storie mozzafiato, per le personalità forti e ben delineate dei vari protagonisti e il design "follemente belli". Triss Merigold è il suo personaggio preferito, e grazie a questo suo 
Cosplay è stata notata in tutto il mondo, grazie alla cura maniacale per il Cosplay che ha realizzato e anche per la sua incredibile somiglianza! La creazione del suo abito alternativo era solo una questione di tempo: è riuscita a creare un vestito perfetto, considerando che non aveva mai ricamato a mano prima. Segnaliamo alcuni dei suoi Cosplay più belli tra i quali Merida da The Brave, Ciri da The Witcher, Arno da Assassin's Creed: Unity e la stupenda Sylvanas Windrunner da World of Warcraft. Per il Cosplay è un'ottima opportunità per sviluppare se stessi e acquisire esperienze sempre nuove e interessanti. Christina Cosplay è pronta a sorprendere il pubblico di Ancona Comix durante i suoi meet & greet, incontrando il pubblico al suo stand a lei dedicato, dove si potrà trovare tutto il suo merchandising, fare foto e selfie con lei. 

Christina Volkova

Newsletter

Notizie, aggiornamenti e coupon riduzione

Cliccando su questo tasto verrai indirizzato al sito di Blu Nautilus per completare la procedura di iscrizione alla newsletter, in questo modo riceverai informazioni sulle prossime fiere in programma e i coupon sconto per le fiere organizzate da Blu Nautilus direttamente nella tua mail. I tuoi dati non saranno MAI ceduti a nessuno.

Pala Indoor | Via della Montagnola, 72, 60127 Ancona AN, Italia

Organizzazione e informazioni

Blu Nautilus S.r.l. | P.le C. Battisti, 22/E 47921 Rimini | Tel. 0541 439573 | Fax 0541 53377 | info@fieredelfumetto.it | Info in fiera cell. 328 3008459

privacy                cookie policy                                             Blu Nautilus srl p.iva 02485150409